Tête de soleil | Galleria d’Arte Moderna
Le opere della Gam

Tête de soleil

Autore
Karel Appel
Amsterdam, 1921
Anno
1961
Dimensioni
cm 120,5X 140,5
Materiale e Tecnica
olio su tela
Inventario
P/1648

Il sentimento dominante nell'opera di Appel è quello della tragicità dell'esistenza, che egli ha riversato nella pittura fin dal tempo della partecipazione alle attività dei gruppo Cobra (1948-1951). Le presenze antropomorfe, che in altri artisti del gruppo assumono la sembianza ieratica di totem, nei suoi dipinti appaiono invece scosse da un movimento deformante, coinvolte in un processo di metamorfosi di ascendenza espressionistica. Il colore, caricato della medesima violenza, costruisce le figure senza passare attraverso schemi formali precisi, spesso avvicinandosi, come nel caso di quest'opera, ad una densità materica vicina a quella degli Informali.

M.T.R.

Dono della Casa Editrice Fratelli Pozzo Salvati Gros Monti e C., Torino, 1964