Apocalisse | Galleria d’Arte Moderna
Le opere della Gam

Apocalisse

Autore
Cino Bonichi Scipione Macerata, 1904 - Arco (TN), 1933
Anno
1930
Dimensioni
cm 66x79
Materiale e Tecnica
olio su tavola
Inventario
P/1105

Un nucleo di disegni di Scipione, del 1930, è costituito dagli studi per l'Apocalisse: uno di questi, pubblicato sull' "italia Letteraria" del 6 novembre 1930, propone lo stesso schema compositivo del dipinto e reca la firma e il titolo autografo Il sesto suggello. L'Apocalisse di San Giovanni è letta, meditata e interrogata da Scipione che cerca, nel significato letterale della parola, "rivelazione", la vittoria sul male e concentra la sua attenzione sul carattere profetico del libro, messaggero non solo di distruzione e morte ma, anche, di amore e di conforto per l'umanità. Anche i colori usati sono quelli dell'Apocalisse: un alternarsi di verde, rosso e nero cianotico

Acquisto presso la II Quadriennale d'Arte Nazionale, Roma, 1935