Presentazione del volume I Direttori dei Musei Civici di Torino | Galleria d’Arte Moderna
Events & Exhibitions / GAM

GAM

Presentazione del volume I Direttori dei Musei Civici di Torino

Conferenza a cura degli Amici della Biblioteca d'arte

February 19, 2020

Mercoledì 19 febbraio alle 18
Sala Uno GAM – Via Magenta, 31 Torino

GLI AMICI DELLA BIBLIOTECA D’ARTE
Per il ciclo Esercizi di lettura. Libri, album, cataloghi

Presentano il volume
I DIRETTORI DEI MUSEI CIVICI DI TORINO 1863-1930
a cura di Sara Abram e Simone Baiocco, L’Artistica Editrice, Savigliano 2019

Con i curatori e gli autori intervengono:
Silvia Cavicchioli
, Università di Torino
Enrica Pagella, Musei Reali Torino
Daniele Jalla, ICOM – Italia

Ingresso libero fino a esaurimento posti.
L'accesso sarà consentito fino al raggiungimento della capienza massima della sala

La collana dei Quaderni dell’Associazione raccoglie gli esiti di progetti di studio e di ricerca sulle fonti per la storia dell’arte, sulle vicende delle istituzioni artistiche attive nel territorio piemontese e su situazioni e personalità che abbiano inciso sulla conoscenza della cultura figurativa non solo locale. Nel primo volume della collana, la partitura scelta per scandire la storia dei musei civici di Torino, ossia la cronologia dettata dall’avvicendarsi dei direttori, offre la possibilità di fotografare nel dettaglio la forma e la vita degli istituti, di volta in volta connotati dalle personalità poste alla loro guida. Alcune già molto note agli studi (come Emanuele Tapparelli d’Azeglio e Vittorio Avondo), altre molto poco (in particolare Pio Agodino), altre ancora non esplorate nel loro ruolo di direttore (Bartolomeo Gastaldi, Giovanni Vacchetta, Enrico Thovez, Lorenzo Rovere).

 

Per informazioni: amicibibliogam@gmail.com

GAM / Informazioni evento

Opening times

HOURS

Tuesday - Sunday 10am - 6pm

The ticket office closes at 5pm.

Closed Mondays

Tickets

Permanent collections:

Adults € 10.00 – Reduced rate € 8.00

Free admission on the first Tuesday of each month unless a public holiday.

Admission rates may vary in the event of temporary exhibitions.

Buy tickets online

Where is it
Galleria Civica d'Arte Moderna