News

GAM

Annuncio dei vincitori del bando per artisti 2017/2018

Fondazione Spinola Banna e GAM

2 Ottobre 2017

LA FONDAZIONE SPINOLA BANNA E LA GAM ANNUNCIANO I VINCITORI DEL BANDO PER ARTISTI 2017-2018
Cinque partecipanti al programma annuale di workshop con residenza organizzato dalle due istituzioni

Presentazione del progetto e installazione
Venerdì 3 novembre ore 9.30

Presso GAM Torino

La Fondazione Spinola Banna per l’Arte e la GAM - Galleria Arte Moderna e Contemporanea di Torino annunciano i vincitori selezionati per partecipare al progetto di collaborazione triennale tra le due istituzioni, promosso e realizzato grazie al sostegno della Compagnia di San Paolo, che attiva la collaborazione tra due eccellenze culturali del territorio piemontese, un’istituzione pubblica e una privata.

GAM e Fondazione Spinola si offrono come luoghi di scambio d’idee, ma anche di sperimentazioni e verifiche che trovano espressione in workshop, esposizioni, conferenze, performance, e in una pubblicazione finale.

Il bando per l’anno 2017-2018, dedicato ad artisti under 35 attivi sul territorio nazionale, è stato vinto da: Thomas Berra (nato nel 1986), Tea Andreoletti (nata nel 1991), Alessandro Perini (nato nel 1983), Gabriele Rendina (nato nel 1990) e Marco Ranieri (nato nel 1984).

I cinque giovani artisti parteciperanno al progetto annuale che vedrà il susseguirsi di workshop, esposizioni, conferenze, performance, e il loro lavoro sarà presentato in una pubblicazione finale.

La prima tappa del progetto con il workshop con residenza si svolgerà dal 18 al 25 ottobre presso la sede della  Fondazione Spinola Banna per l’Arte.

I 5 artisti selezionati saranno coinvolti nel programma di ricerca dal titolo IperPianalto tracciato dai tutor Raffaella Spagna e Andrea Caretto che terminerà con una esposizione presso la Fondazione Spinola Banna e una serie di eventi pubblici presso la GAM.

Il calendario di eventi pubblici, tra cui conferenze e performance previsti dal progetto saranno comunicati prossimamente.

Il comitato di selezione che segue ogni fase del programma è composto da Gianluca Spinola, Presidente Fondazione Spinola Banna per l'Arte, Carolyn Christov-Bakargiev, Direttore Galleria d'Arte Moderna e Contemporanea di Torino e Castello di Rivoli Museo d'Arte Contemporanea, Francesca Doro, Segreteria organizzativa Fondazione Spinola Banna per l'Arte, Elena Volpato, Conservatore e Curatore GAM, Anna Musini, Curatore indipendente.

Attraverso un progetto condiviso, ogni anno viene proposto il tema da un artista, invitato da entrambe le istituzioni, che in qualità di tutor traccia un progetto e un piano di lavoro da svolgersi tra l’autunno e la primavera successiva, in entrambe le sedi.

Per l'anno 2017/18,  gli artisti tutor invitati sono Raffaella Spagna e Andrea Caretto con il progetto annuale intitolato IperPianalto.

Il progetto propone un percorso di conoscenza di un territorio attraverso l’esperienza diretta e il confronto con le forze che lo hanno plasmato, e prende avvio dal contatto con le energie telluriche originarie, dalle quali ogni manifestazione successiva di questo ambiente ha preso forma. Il programma complessivo degli interventi è concepito come un progetto di ricerca collettivo, orientato a tessere una relazione profonda con un luogo; IperPianalto è un processo di apprendimento condiviso nel quale sguardi e approcci diversi al fare artistico si confrontano tra loro, si aprono a collaborazioni diverse con soggetti locali e convergono in un corpus di conoscenze e forme sensibili fruibili da un pubblico più ampio.

Andrea Caretto (Torino, 1970, laurea in Scienze Naturali) e Raffaella Spagna (Rivoli, 1967, laurea in architettura) concepiscono l'arte come una forma di ricerca, un modo libero di investigare le dimensioni multiple della realtà: caratteri formali e qualitativi della materia, ma anche aspetti fisici quantitativi, questioni filosofiche e sociali, sviluppando processi che evolvono nel lungo periodo. Siano esse installazioni, azioni collettive, perfomances o sculture, i loro lavori sono sempre il risultato di un "processo relazionale", nel senso che emergono dalla complessa rete di relazioni che gli autori stabiliscono con differenti elementi (organici, inorganici, viventi, ecc.) dell'ambiente in cui operano. Negli ultimi anni la loro ricerca si è fondata sull’idea che la forma delle cose (opere d’arte comprese) possa essere intesa come una manifestazione di forze incorporate, espressione di un “campo relazionale”, con il quale, come artisti, essi intendono confrontarsi. Collaborano stabilmente dal 2002 esponendo in istituzioni pubbliche e private in Italia e all’estero. Sono tra i fondatori dell’associazione di artisti “Diogene” di Torino e collaborano con il centro di ricerca IRIS (Istituto di Ricerche Interdisciplinari sulla Sostenibilità). www.esculenta.org

Tra le istituzioni con cui hanno collaborato per mostre e progetti ricordiamo:

Fondazione Zegna, Trivero (2017); Cittadellarte - Fondazione Pistoletto, Biella (2015, 2017), ArtOxygen, Mumbai, India (2016), MAGA, Gallarate (2015); AIR Krems, Krems, Austria (2015); Fondazione Merz, Torino (2014); Domaine de Chamarande, Francia (2014); Museo Riso, Palermo (2014), GAM - Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea di Torino  (2012); Khoj International Artists (2012); CAP - Centre d’Art Plastiques, Saint-Fons, Francia (2011); art3, Valence, (2011);  Mudam Luxembourg Musée d’Art Moderne Grand-Duc Jean (2010); Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea (2005); Museo Marino Marini, Firenze (2006); MART, Rovereto (2008); Strozzina – Centro di Cultura Contemporanea Palazzo Strozzi, Firenze (2009);  PAV - Parco d'Arte Vivente, Torino (2014, 2013, 2009, 2008, 2007); CAIRN - Centre d'Art Informel de Recherche sur la Nature, Digne-les-bains, Francia, (2008);  Centre d’Art Le Parvis, Ibos, Francia (2007); Rurart Centre d’Art, Rouillé, Francia (2008),  Obra Social Caja Madrid, Spagna (2007); CeSAC, Caraglio (2005);  Museo d’Arte Contemporanea Villa Croce, Genova (2004); Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, Torino (2002, 2003).

 

Fondazione Spinola Banna per l'Arte
Frazione Banna 10046 Poirino, Torino
www.fondazionespinola-bannaperlarte.it

GAM - Galleria Civica d'Arte Moderna e Contemporanea
Via Magenta 31, 10128 Torino
www.gamtorino.it

Potrebbe interessarti anche...