Superficie a testura vibratile 5024 | Galleria d’Arte Moderna
Le opere della Gam

Superficie a testura vibratile 5024

Autore
Getulio Alviani, Udine 1939 - Milano 2018
Anno
1965
Dimensioni
84 x 84 cm
Materiale e Tecnica
Lamiera fresata e lamiera verniciata
Inventario
MS/155

Fondamentale per l'intero arco della ricerca di Alviani è la volontà di ampliare le possibilità della percezione. Egli non è interessato alla produzione di oggetti, ma alla determinazione di eventi visuali aventi per protagoniste la luce e la superficie metallica fresata che, al variare dell'angolo visuale, offre immagini in continua modificazione. Lo spettatore non deve dunque limitarsi ad una contemplazione statica dell'oggetto, ma con i movimenti del suo sguardo dar vita al processo percettivo in cui l'opera si identifica. Il ricorso a schemi geometrici e l'uso di materiali e tecniche di lavorazioni industriali consentono la reperibilità seriale di queste matrci, programmate per sottolineare la funzione costruttiva della luce. 

 

 

Maria Teresa Roberto 

Dono dell'artista, Udine, 1967