Strada laterale | Galleria d’Arte Moderna
Le opere della Gam

Strada laterale

Autore
Atanasio Soldati, Parma 1896 - 1953
Anno
1947
Dimensioni
62 x 113,5 cm
Materiale e Tecnica
Olio su tela
Inventario
P/2318

Dopo la stagione degli anni Trenta si apre per Soldati una nuova fase di ricerca, tesa all'incirca dal 1941al 1947, nella quale riaffiora un indirizzo metafisico già esplorato all'inizio del quarto decennio. In questa nuova stagione di lavoro l'attenzione alla metafisica di Carrà e Morandi si coniuga con una particolare suggestione determinata dalla pittura di Klee, di cui Soldati contribuisce peraltro a favorire la ricezione nel contesto artistico italiano dell'immediato dopoguerra. Come osserva Nello Ponente, in "Strada Laterale " si può individuare il "superamento dell'antitesi tra figurativo e astratto" caratterizzante la seconda stagione metafisica soldatiana. La superficie pittorica si frantuma in un caleidoscopico gioco di forme multicolori nitidi e precise, immerse in una sospesa dimensione atemporale , che danno vita a una metafisica scenografia di fronte alla quale lo sguardo dello spettatore rimbalza dal primo piano al fondo, o si perde negli improvvisi e improbabili affondi prospettici. Il colore puro, steso in campiture piatte, evita ogni effetto di vibrazione atmosferica, ogni seduzione tonale, facendosi assoluto e immateriale. 

 

 

Lara Conte

Legato di Maria Cantoni Soldati, Milano,1986