Mi | Galleria d’Arte Moderna
Le opere della Gam

Mi

Autore
Auguste Herbin, Queévy (Francia), 1882 - Parigi,1960
Anno
1947
Dimensioni
100 x 65,3 cm
Materiale e Tecnica
Olio su tela
Inventario
P/1854

L'opera fa parte di una serie di lavori eseguiti intorno alla metà degli anni Quaranta che espimono, in modo squisitamente essenziale, le teorie geometrico - astratte del movimento "Abstraction - Création", e che caratterizzano tutta la produzione di Herbin nella direzione di quel personale "alfabeto palstico" elaborato dopo il 1940 e poi confluito nel testo teorico L'Art non figuratif - non objectif (1949). Qui la schematizzazione delle immagini e la semplificazione dei piani geometrici è proposta con l'adozione di puri e squillanti combinazioni di colori chiari in meditati rapporti di armonia ed equilibrio compositivo, fondamentalmente rivolti allo studio e all'applicazione della cromatologia nella pittura. 

 

Giorgio Auneddu 

Acquisto presso la Galleria Notizie, Torino,1971