Ada | Galleria d’Arte Moderna
Le opere della Gam

Ada

Autore
Felice Casorati
Novara, 1883 - Torino, 1963
Anno
1914
Dimensioni
cm 16x29x22
Materiale e Tecnica
terracotta
Inventario
FD/151

Questo adolescenziale ritratto nasce negli anni in cui Casorati lavora ad una pittura di raffinato linearismo, impegnata in un ripensamento della lezione decorativa klimtiana e soprattutto dei fermenti emergenti alle mostre veneziane di Ca' Pesaro, in primo luogo tramite personalità come quella di Arturo Martini. E' un'opera "conchiusa (anche se su due sole ed esclusive dimensioni: frontale e laterale), nervosa sull'alto collo sottile, oggetto "bello" e autosufficiente, e pur denso di magica "suspence" nel cavo enorme degli occhi" (M. Rosci, 1968). Una versione verniciata della terracotta compare nel 1915 alla "III Esposizione Internazionale della Secessione" (sala dell' "Eroica"). Della Ada esiste anche una tiratura postuma eseguita in bronzo in sei esemplari, che venne presentata alla Galleria Gian Ferrari di Milano nel 1979.

Riccardo Passoni

Dono di Francesco Casorati alla Fondazione Guido ed Ettore De Fornaris, Torino 1986