Notte delle arti contemporanee. Sabato 2 novembre aperto fino alle 23. Concerto in giardino "I suoni della terra" | Galleria d’Arte Moderna
Eventi & Mostre / GAM

GAM

Notte delle arti contemporanee. Sabato 2 novembre aperto fino alle 23. Concerto in giardino "I suoni della terra"

2 Novembre 2019

Sabato 2 novembre 2019
Apertura straordinaria fino alle 23 e ingresso a 1 € dalle 18 alle 23

Anche quest’anno la Fondazione Torino Musei aderisce alla Notte delle Arti Contemporanee, il consueto appuntamento promosso da Contemporary Art Torino Piemonte, in occasione del mese dell’arte contemporanea.

L’evento prevede l’apertura straordinaria nella serata di sabato 2 novembre, con ingresso a 1 € dalle 18 alle 23 alle collezioni e alle mostre temporanee (ultimo ingresso alle 22.00).

Inoltre a partire dalle h. 21 nel giardino, un evento speciale coinvolgerà l’installazione Il Califfo cerca asilo dell’artista Muhannad Shono: nell’ambito del progetto I suoni della terra, Simone Campa propone un concerto che mette in dialogo la musica tradizionale araba con quella occitana piemontese, dando vita ad un inedito incontro fra culture e tradizioni lontane. 

Durante la serata sarà anche disponibile un aperitivo a buffet (consumazione facoltativa).

Appuntamenti e mostre:

GAM - Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea
dalle 18 alle 23 ingresso a €1 alle collezioni e alle mostre:

GINO DE DOMINICIS (VideotecaGAM)
PRIMO LEVI. FIGURE (Spazio Wunderkammer)
MUHANNAD SHONO The Caliph Seeks Asylum / Il Califfo cerca asilo (Giardino)
EVA MARISALDI. UFFICI (Atrio)

La mostra PAOLO ICARO - ANTOLOGIA/ANTHOLOGY 1964-2019 è visitabile al costo aggiuntivo di €1

Alle ore 19 è prevista una visita guidata alla mostra PAOLO ICARO – ANTOLOGIA 1964-2019, a cura di Theatrum Sabaudiae. Info e prenotazioni: 011.5211788 – prenotazioniftm@arteintorino.com

ore 21 I SUONI DELLA TERRA
dall’esperienza dell’Orchestra Terra Madre® di Slow Food®
ideazione e direzione artistica di Simone Campa

La formazione musicale:

Nabil Hamai > voce, violino e darbuka, ALGERIA
Roby Avena > fisarmonica, ITALIA
Tarek Awad Alla > voce, darbuka, riq e percussioni arabe, EGITTO

In occasione della Notte delle Arti Contemporanee e dell’installazione negli spazi del giardino della GAM dell’opera The Caliph Seeks Asylum dell’artista Muhannad Shono, il progetto I Suoni della Terra dedicherà un’attenzione particolare alle atmosfere musicali proprie della cultura araba grazie al disegno sonoro dedicato dal direttore artistico Simone Campa. Saranno infatti coinvolti due artisti appartenenti alla tradizione musicale nordafricana, Nabil Hamai e Tarek Awad Alla, provenienti da Algeria ed Egitto, posti in dialogo con suoni e melodie local dell’Occitania piemontese, rappresentati dal virtuoso fisarmonicista Roby Avena (componente dei gruppi Gran Bal Dub e La Quimera di Sergio Berardo).

Immaginiamo la lingua occitana fondersi con i ritmi del Nord Africa, le sonorità mediterranee incontrare i ritmi sudamericani, il dialetto piemontese intonarsi su melodie arabe, le percussioni egiziane accompagnare una courenta della Val Vermenangna. Il progetto I Suoni della Terra, curato e diretto artisticamente e musicalmente da Simone Campa, vuole creare uno spazio di espressione artistica condivisa e multietnica. Dare vita ad un ensemble musicale, aperto a continue collaborazioni con musicisti di ogni tradizione e cultura, che possa rappresentare i valori fondanti lo spirito di Terra Madre: l’incontro, il dialogo interculturale, lo scambio, le tradizioni etniche e le radici culturali. Tutto questo grazie al potere della musica etnica, valorizzando le origini degli artisti che di volta in volta prenderanno parte al progetto.
Musicisti, cantanti, percussionisti da ogni latitudine del mondo a dare voce e diffondere musicalmente il valore dell’incontro e dello scambio di percorsi e di esperienze. Un progetto artistico e musicale che possa raccontare e testimoniare in musica l’incontro, la condivisione e la concreta possibilità di dialogo, comunicazione e reciproca conoscenza attraverso il linguaggio tanto immediato quanto universale della musica. Un ensemble variopinto composto dai musicisti dell’Orchestra Terra Madre di Slow Food, l’Orchestra creata da Simone Campa in collaborazione con Slow Food per celebrare la Cerimonia Internazionale di Terra Madre Salone del Gusto 2018, evento internazionale svolto a Torino nel settembre 2018

GAM / Informazioni evento

Orari

I MUSEI SONO TEMPORANEAMENTE CHIUSI

- - - - - - -

NUOVO ORARIO

Mercoledì e giovedì alle 11 alle 19
Venerdì dalle 11 alle 20
CHIUSO lunedì, martedì, sabato e domenica

La biglietteria chiude un'ora prima.

In caso di eventi straordinari, notti bianche, festività, gli orari possono subire variazioni. 
Controlla la sezione news per gli ultimi aggiornamenti.

Biglietti

Collezioni permanenti
Intero: € 10
Ridotto: € 8
Gratuito: minori 18 anni, Abbonamento Musei Torino, Torino + Piemonte card

Le tariffe possono subire variazioni in presenza di mostre temporaneee.

Scopri le tariffe del museo

Acquista online il biglietto

Enti convenzionati

Biglietto multimuseo

 

Dove si trova
Galleria Civica d'Arte Moderna