Progetti per l'inclusione e l'accessibilità | Galleria d’Arte Moderna
Progetti per l'inclusione e l'accessibilità

Progetti per l'inclusione e l'accessibilità

Il Dipartimento Educazione GAM da anni si impegna a garantire l’accessibilità all’arte attraverso il museo e per questo propone costantemente progetti per l’inclusione sociale. L’offerta prevede esperienze percettivamente aumentate e spazia dall’uso di mappe a percorsi tattili, laboratori plastici, visite guidate con traduzione LIS, workshop con gli artisti e progetti speciali per persone con disabilità.
Tutti gli spazi sono accessibili.

A partire da settembre 2018 sono proposte diverse attività, sulle Collezioni Permanenti e sulla mostra I Macchiaioli. Arte italiana verso la modernità. (26 ottobre 2018 - 24 marzo 2019).

Inoltre, dal 14 febbraio 2019, si apre il nuovo spazio dedicato alle collezioni d'arte contemporanea, dalla fine degli anni Sessanta alla metà degli anni Ottanta. Sono previste nuove attività legate a questo allestimento.

Tutte le proposte hanno un costo di € 25 a gruppo (ingresso gratuito al museo per le collezioni permanenti, ridotto per la mostra) e si possono svolgere dal martedi' al venerdi' con orari da concordare per rispondere alle esigenze dei gruppi. Vi è la possibilità di pranzare negli spazi dedicati ai laboratori didattici. Per i progetti che richiedono due incontri, il secondo è gratuito.

Per visualizzare i programmi completi, cliccare i link sottostanti: